Ricerca nei documenti
Archivio documenti


Numero documenti: 225


COMMERCIALISTI, RINVIABILE L’APPROVAZIONE DEL BILANCIO
La prima adozione dei nuovi principi contabili nazionali può essere una causa per il rinvio dell’approvazione del bilancio da parte dell’assemblea dei soci, qualora lo statuto sociale preveda tale facoltà. È questa la principale indicazione emersa dalla riunione di insediamento della Commissione per lo studio dei principi contabili nazionali del Consiglio nazionale dei commercialisti, presieduta dal Professor Gianfranco Capodaglio dell’Ordine di Bologna, riunitasi oggi a Roma. L’art.2364 del codice civile, prevede infatti che l’approvazione del bilancio delle SpA (norma estesa anche alle Srl dall’art. 2478 bis) possa avvenire entro 180 giorni dalla data di chiusura dell’esercizio, anziché entro 120 giorni, qualora “lo richiedono particolari esigenze relative alla struttura ed all'oggetto della società”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 17/04/2015

SIGLATO PROTOCOLLO D’INTESA GIUSTIZIA TRIBUTARIA – COMMERCIALISTI
Il Consiglio di Presidenza della Giustizia tributaria e il Consiglio nazionale dei commercialisti lavoreranno assieme, avvalendosi anche del contributo di altri soggetti e enti di natura pubblica o privata, alla redazione di un massimario della Giurisprudenza tributaria di merito su base nazionale. E’ quanto previsto dal protocollo d’intesa sottoscritto oggi a Roma da Mario Cavallaro, presidente del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria e da Gerardo Longobardi, presidente del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Tra le finalità dell’accordo rientrano anche l’organizzazione congiunta di eventi scientifici e culturali in materia tributaria e l’elaborazione, per gli aspetti condivisi, di proposte comuni di revisione della normativa fiscale.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 15/04/2015

AMMINISTRATORI GIUDIZIARI, EVITARE CRITERI RIGIDI DI SELEZIONE
Rendere trasparenti i criteri di nomina dell’amministratore giudiziario, auspicando la riformulazione dell’articolo 35 del codice antimafia. È una delle proposte avanzate oggi dal Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili in Commissione Giustizia alla Camera, durante l’audizione relativa all’indagine conoscitiva sui progetti di legge recanti “Misure per favorire l’emersione alla legalità e la tutela dei lavoratori delle aziende sequestrate e confiscate alla criminalità organizzata”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 13/04/2015

REVISORI ENTI LOCALI, RIPARTONO I CORSI DI FORMAZIONE
Si svolgerà anche quest’anno l'iniziativa formativa dedicata alla revisione degli Enti locali organizzata dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti in collaborazione con il Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili e il Ministero dell'Interno.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 10/04/2015

SPESOMETRO: COMMERCIALISTI, SOLO OGGI ONLINE MODULO DI CONTROLLO CORRETTO SU SAN MARINO
Il modulo di controllo dello Spesometro, aggiornato con le modifiche introdotte per la Repubblica di San Marino nel 2014, che tiene dunque conto del fatto che il Paese non fa più parte della Black list, è disponibile su Entratel solo da oggi, a poche ore dalla data dell'invio delle segnalazioni, fissata per domani, 10 aprile.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 09/04/2015

DURC, SEMPLIFICAZIONE IN ALTO MARE
“Pare sia sfuggito all’attenzione del Governo il principale obiettivo che si era prefissato già con il decreto Poletti e cioè la semplificazione per la verifica della regolarità contributiva in sostituzione del DURC”. Lo afferma Vito Jacono, consigliere nazionale del Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili delegato per l’area Commercialista del lavoro.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 09/04/2015

TRIBUNALE DI MILANO, SOLIDARIETÀ DEI COMMERCIALISTI PER LE VITTIME DEL GESTO OMICIDA
Il presidente del Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili, Gerardo Longobardi, esprime il profondo rammarico dei commercialisti per il folle gesto omicida compiuto oggi al Tribunale di Milano in cui hanno perso la vita tre persone ed una è rimasta gravemente ferita.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 09/04/2015

FISCO: COMMERCIALISTI, BENE ZANETTI SU RESPONSABILITA’ PER IL 730
Il Consiglio nazionale dei commercialisti esprime il proprio apprezzamento per le dichiarazioni del sottosegretario all’Economia, Enrico Zanetti che ha definito “un errore” la scelta di addossare a commercialisti e Caf la responsabilità delle maggiori imposte, interessi e sanzioni per il 730 precompilato. “Finalmente – è il commento del presidente nazionale della categoria, Gerardo Longobardi – dalla politica arrivano su questo tema parole ragionevoli. Ora il nostro auspicio è che queste dichiarazioni abbiano un seguito e che l’intera normativa sulla responsabilità dei commercialisti e dei Caf legate al 730 possa essere rivista quanto prima”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 08/04/2015

COMMERCIALISTI, AL VIA IL PROGETTO SCUOLE DI ALTA FORMAZIONE
Arrivano le scuole di alta formazione (SAF) per i commercialisti italiani. Il Consiglio nazionale della professione ha approvato un progetto finalizzato alla loro costituzione su tutto il territorio nazionale, che coinvolgerà, oltre allo stesso Consiglio nazionale, anche la Fondazione Nazionale dei Commercialisti e gli Ordini territoriali. Le scuole saranno costituite su base regionale o interregionale, dovranno ottenere il riconoscimento del Consiglio nazionale e svolgeranno la loro attività in collaborazione con le Università. Obiettivo del Consiglio è la promozione di percorsi formativi altamente qualificati. Percorsi che, spiega il presidente del Consiglio nazionale, Gerardo Longobardi, “puntano sia a creare nuove opportunità di lavoro per i commercialisti, sia a migliorare la qualità delle prestazioni professionali offerte dagli iscritti nei nostri Albi”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 07/04/2015

CONSIGLIO NAZIONALE COMMERCIALISTI, INSEDIATA LA COMMISSIONE DI STUDIO PER LA RIFORMA DEL FALLIMENTARE
Si è insediata la commissione di studio per la riforma della legge fallimentare del Consiglio nazionale dei commercialisti. La commissione, composta da magistrati, accademici e professionisti, nasce con l’obiettivo di interloquire con la Commissione nominata presso il Ministero della Giustizia a cui è demandato il compito di elaborare proposte di interventi di riforma e di riordino della disciplina delle procedure concorsuali.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 02/04/2015

Pagine < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... > di 23
Elementi per pagina
© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialisti.it  | credits