Ricerca nei documenti
Archivio documenti


Numero documenti: 387


FISCO: COMMERCIALISTI, DA CASERO RASSICURAZIONI SU RINVIO SCADENZE
Dopo l’annuncio del Mef della concessione della proroga dei termini per i versamenti delle imposte con la maggiorazione dello 0,40, giunto purtroppo ancora una volta fuori tempo massimo, i commercialisti chiedono con urgenza l’ufficializzazione del rinvio delle scadenze dei dichiarativi, anticipato oggi alla categoria dal Viceministro Casero nel corso di un incontro tenutosi al Mef. Alla delegazione del Consiglio nazionale dei commercialisti - composta dal Vicepresidente Davide Di Russo e dai due consiglieri nazionali delegati alla fiscalità, Gilberto Gelosa e Maurizio Postal - Casero ha garantito la revisione del calendario delle scadenze richiesta più volte dai vertici della categoria, da ultimo in un missiva inviata nei giorni scorsi, oltre che allo stesso Casero, anche al neodirettore dell’Agenzia delle Entrate, Ernesto Maria Ruffini, nella quale i commercialisti avevano formulato un lungo elenco delle criticità del fisco italiano.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 20/07/2017

FISCO: COMMERCIALISTI, DISCRIMINATORIA L’ESCLUSIONE DEI PROFESSIONISTI DAL RINVIO DEI VERSAMENTI
“Se il testo del decreto confermerà la concessione del rinvio dei versamenti con la maggiorazione dello 0.40% indistintamente a tutti i titolari di reddito di impresa, si porrà una questione di parità di trattamento. Da questo provvedimento risulterebbero infatti esclusi i soli professionisti, in modo del tutto discriminatorio”. Lo afferma il presidente dei commercialisti, Massimo Miani.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 20/07/2017

COMMERCIALISTI, AL VIA GRUPPO DI LAVORO PER LA QUALITÀ DELLA REVISIONE LEGALE
Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti contabili (CNDCEC) ha dato vita al “Gruppo sfida qualità”, che lavorerà per una maggiore diffusione e per una corretta applicazione della disciplina della revisione legale. Il gruppo, guidato dai consiglieri nazionali Raffaele Marcello e Andrea Foschi e coordinata scientificamente dal professor Raffaele D’Alessio, previa interlocuzione con il MEF, avrà l’incarico di supportare il Consiglio Nazionale nell’ambito della Revisione legale in un percorso di elaborazione, diffusione e applicazione della metodologia di lavoro e del riesame della qualità.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 10/07/2017

ANTIRICICLAGGIO: AVVOCATI, COMMERCIALISTI E NOTAI, LA POLITICA RISPETTI GLI IMPEGNI ASSUNTI
"In attesa della definizione delle regole tecniche previste dal d.lgs. 90/2017, è di estrema urgenza fornire indicazioni ai professionisti per la corretta gestione degli obblighi antiriciclaggio”. Lo affermano i Consigli nazionali di Avvocati, Commercialisti e Notai che ieri sono stati convocati, insieme ad UIF e Guardia di Finanza, alla prima riunione del nuovo tavolo tecnico sull’Antiriciclaggio istituito dal Viceministro all’economia Luigi Casero “Le professioni economico-giuridiche - scrivono in una nota congiunta i tre Consigli - prendono atto di quanto dichiarato dal Viceministro Casero in relazione alla volontà del governo di “attuare le nuove norme antiriciclaggio senza introdurre adempimenti che appesantiscano ulteriormente la parte burocratica e amministrativa degli obblighi di segnalazione e senza fornire interpretazioni peggiorative degli adempimenti in essere”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 06/07/2017

COMMERCIALISTI, ARRIVA LA TRADUZIONE ITALIANA DEI PRINCIPI INTERNAZIONALI SUGLI INCARICHI DI ASSURANCE EDITI DA INTERNATIONAL FEDERATION OF ACCOUNTANTS (IFAC)
Il Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC) ha pubblicato sul proprio sito (www.commercialisti.it) la traduzione in lingua italiana dei principi internazionali sugli incarichi di assurance, editi da International Federation of Accountants (IFAC). I principi sono corredati da un Framework di riferimento, che ne facilita la comprensione, e da una Prefazione che illustra il grado di autorevolezza degli standard internazionali e delle altre pronunce dell’IFAC.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 22/06/2017

FISCO, COMMERCIALISTI: TARDIVA E INSUFFICIENTE LA PROROGA PER LE LIQUIDAZIONI IVA
“Una proroga tardiva e insufficiente”. E’ il commento del presidente nazionale dei commercialisti, Massimo Miani, all’ufficializzazione, da parte del Mef, dello spostamento al 12 giugno 2017 del termine per le comunicazioni Iva del primo trimestre 2017. “Siamo di fronte – commenta Miani – all’ennesimo caso di una proroga che giunge, attraverso un comunicato stampa, a poco più di 48 ore dalla scadenza prefissata. Una situazione che è ormai diventata la norma nei rapporti tra Amministrazione fiscale e professionisti, in aperta e costante violazione di quanto stabilito dallo Statuto del contribuente. L’incertezza sta diventando l’emblema del nostro sistema fiscale”. Miani aggiunge anche che il ritardo nella ufficializzazione della mini proroga “è questa volta ancor più paradossale, dal momento che già diversi giorni fa fonti del governo si erano pubblicamente pronunciate favorevolmente su questa soluzione”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 29/05/2017

ANTIRICICLAGGIO, FORTE DISAPPUNTO DEI COMMERCIALISTI PER DECISIONI GOVERNO SU SANZIONI E COLLEGIO SINDACALE
“Sul decreto attuativo della quarta direttiva antiriciclaggio, approvato lo scorso mercoledì in via definitiva dal Consiglio dei Ministri, esprimiamo il nostro forte disappunto per le sanzioni previste anche per violazioni meramente formali degli obblighi di adeguata verifica e di conservazione nonché per l’introduzione degli obblighi anche per le attività degli organi di controllo non incaricati della revisione legale”. E’ quanto afferma il presidente dei commercialisti, Massimo Miani, commentando anticipazioni di stampa di questi giorni.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 26/05/2017

TERZO SETTORE, COMMERCIALISTI: SCHEMI DI DECRETO PASSAGGIO CRUCIALE
“La pubblicazione degli schemi di decreto sul no profit segna indubbiamente un passaggio cruciale per il completamento del progetto di riforma del Terzo settore”. E’ quanto afferma il presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti, Massimo Miani. “La previsione di un sistema unico e coordinato di norme - spiega Miani - portato avanti in questi mesi dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali, sotto la responsabilità del sottosegretario Luigi Bobba, non può che essere giudicato positivamente, stante la complessità che la presenza di disposizioni di diversa natura inevitabilmente comporta nella gestione delle organizzazioni e nel rapporto di queste con l’amministrazione finanziaria”.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 23/05/2017

COMMERCIALISTI, IL 24 A ROMA SEGRETARI IN ASSEMBLEA
Si svolgerà a Roma, il prossimo mercoledì 24 maggio, l’Assemblea dei segretari dei dottori commercialisti e degli esperti contabili presso il centro congressi “Roma Eventi - Fontana di Trevi” in piazza della Pilotta. Nel corso dell’incontro (ore 10-18) verranno illustrati i tanti temi che riguardano da vicino le attività quotidiane degli Ordini territoriali di categoria i quali, da alcuni anni a questa parte, sono interessati da diverse novità normative che incidono profondamente sulla loro attività e sui loro adempimenti.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 22/05/2017

ANTIRICICLAGGIO, OPERAZIONI SOSPETTE: ARRIVA IL SOFTWARE DEI COMMERCIALISTI
È online il software AS-SOS messo a punto dal Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (CNDCEC) per le segnalazioni di operazioni sospette di riciclaggio e finanziamento del terrorismo come previsto dal decreto legislativo 231/2007 (art. 43). Lo rende noto lo stesso CNDCEC con la nota informativa n. 29 in cui si legge che il software, in grado di assicurare la ricezione di segnalazioni in forma anonima, è frutto del protocollo d’intesa stipulato con l’UIF (Unità di informazione finanziaria) lo scorso dicembre per consentire ai commercialisti e agli esperti contabili di adempiere all’obbligo di segnalazione di operazioni sospette, previsto dalla normativa antiriciclaggio, anche attraverso il Consiglio Nazionale.
Comunicato stampa
Comunicati stampa
Data di pubblicazione: 19/05/2017

Pagine < 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... > di 39
Elementi per pagina
© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialisti.it  | credits