COLLEGIO SINDACALE
Arrivano le norme di comportamento per le quotate
Il Consiglio nazionale ha aggiornato il documento del 2015 per tener conto del mutato contesto normativo

Il Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC) ha pubblicato le Norme di comportamento del collegio sindacale di società quotate. Si tratta della versione rivista ed aggiornata del documento pubblicato dal CNDCEC nel 2015.

Le modifiche più significative si sono rese necessarie per adeguare i contenuti delle Norme di comportamento del collegio sindacale al mutato contesto normativo, con particolare riferimento al ruolo che l’organo ricopre quale comitato per il controllo interno e la revisione contabile degli Enti di interesse pubblico. Le previsioni di cui al novellato art. 19 del D.lgs. N. 39/2010, relative ai rapporti del comitato per il controllo interno e la revisione contabile con l’incaricato della revisione legale, hanno richiesto una trattazione separata nell’ambito di Norme specificatamente dedicate a tali tematiche.

Al contempo è stata fornita particolare attenzione a tematiche emerse più di recente, quali ad esempio gli obblighi di vigilanza sull’osservanza delle disposizioni in materia di informativa non finanziaria, ovvero ad aspetti ripetutamente rivisti dalla regolamentazione come, ad esempio, le operazioni con parti correlate.

Evidenza, infine, è stata fornita all’importante ruolo che l’autovalutazione del collegio sindacale assume ai fini del corretto svolgimento dell’incarico e, più segnatamente, in ordine all’efficace funzionamento dell’organo.

Le Norme di comportamento declinano regole tecniche e deontologiche e, pur riferendosi alle società quotate in mercati regolamentati, possono contenere utili indicazioni per i sindaci di società che siano ammesse alla negoziazione sul mercato AIM e per le società aperte non quotate, previa valutazione dell’opportunità di adeguarsi di volta in volta ai contenuti di queste Norme, in relazione anche agli assetti proprietari e alle specificità delle singole operazioni.

E’ intenzione del CNDCEC promuovere una serie di iniziative che vedranno la partecipazione anche delle Autorità vigilanti, volte a diffondere la cultura dei controlli e, più partitamente, nello specifico la cultura della corretta attività di vigilanza dell’organo di controllo.

Condividi su:      

© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialistigov.it  | credits