Ultime news Archivio news
Cndcec: Enti locali, aperte le iscrizioni al corso di formazione avanzato per revisori
La novità al via dal prossimo ottobre. A luglio, invece, partirà la seconda edizione del corso base

Formare i commercialisti nel settore della revisione degli enti locali. E’ la finalità della seconda edizione del corso base, valido ai fini della formazione per l’inserimento nell’Elenco dei revisori degli enti locali.

Il corso, realizzato dal Ministero dell’Interno-SSAI in collaborazione con Consiglio nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec), Istituto di ricerca dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Irdcec) e Scuola superiore della Pubblica amministrazione locale (S.S.P.A.L.), è riservato ai soli iscritti alla sezione A dell’Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e/o al Registro dei revisori legali, anche se non iscritti all’Albo.

In particolare, le lezioni mirano ad impartire le conoscenze teoriche proprie delle discipline economico- contabili, programmazione e controllo degli enti locali con particolare riferimento agli adempimenti che fanno capo ai revisori.

Il corso di formazione, che si articola in tre giornate presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione dell’Interno (S.S.A.I.), prevede per il 2012 sei sessioni nei mesi di luglio, settembre, ottobre e novembre e dà diritto al riconoscimento di 21 crediti formativi annuali per l’inserimento nell’Elenco dei revisori degli enti locali, validi anche ai fini della formazione professionale continua. Il numero massimo di posti disponibili è determinato in 240, massimo 40 per ciascun corso.

Oltre al corso base, partirà anche il nuovo corso avanzato, valido ai fini della formazione per l’inserimento nell’Elenco dei revisori degli enti locali e che ha la finalità di potenziare le conoscenze in particolari aree di specializzazione.

Società partecipate e patto di stabilità, infatti, saranno gli argomenti delle lezioni che mirano ad impartire le conoscenze teoriche - grazie anche all’analisi di casi pratici - per preparare una professionalità di qualificata formazione nella disciplina degli enti locali, con particolare riferimento alla contabilità pubblica e alla gestione economico-finanziaria.

Il corso, il cui numero massimo di posti disponibili è determinato in 45, è dedicato ai soli iscritti alla sezione A dell’Albo dei dottori commercialisti e degli esperti contabili e al Registro dei revisori legali, anche se non iscritti all’Albo, e dà  titolo al riconoscimento di 15  crediti formativi annuali per l’inserimento nell’Elenco dei revisori, validi anche ai fini della formazione professionale continua.

Le domande di ammissione alla procedura di selezione per entrambi i corsi, corredate dei dati anagrafici, della residenza e dell’indicazione dell’Ordine territoriale di appartenenza, andranno presentate direttamente alla segreteria dell’Irdcec, entro 30 giorni a partire da oggi.

Condividi su:      

© Copyright 2010  CNDCEC  - Piazza della Repubblica n. 59 - 00185 Roma - CF e P.Iva 09758941000 Tutti i diritti riservati Note legali  - Privacy
info@commercialisti.it  | consiglio.nazionale@pec.commercialisti.it  | credits